Potatura Magnolia

Potatura Magnolia

Potatura di un albero di magnolia.

La magnolia grandiflora è un albero, con crescita lenta, alta fino a 25-30 metri e molto longeva, potendo diventando plurisecolare, con chioma piramidale, fogliame fitto dalla base all’apice. È una pianta sempreverde e latifoglia.

La corteccia è di colore grigio scuro, rossiccio nei rami giovani; quando invecchia la corteccia si spacca in piccole lamine e ci potrebbe essere presenza di muschio.

Le foglie lunghe fino a 20–30 cm, lanceolate, di forma ellittica, sono rigide e coriacee, con la parte superiore lucida e di colore verde scuro, la parte inferiore color ruggine e leggermente pelosa. Le foglie hanno una durata di circa 2 anni, dopodiché cadono e si rinnovano.

Le infruttescenze peduncolate coniche-ovoidali inizialmente sono verdi e chiuse, poi a maturità diventano brunastre e si divaricano evidenziando gli acheni. Il frutto è un achenio e cresce in grappoli ovoidali lunghi 8–12 cm. Il seme è di colore rosso intenso e fuoriesce dall’achenio a maturazione.

la Magnolia grandiflora possiede fiori solitari ed ermafroditi con grandi petali bianchi; sono molto profumati. L’impollinazione è entomogama e la fioritura avviene in maggio. Questi fiori sono eduli.

Condividi su facebook
Condividi su telegram
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp